RESTA SINTONIZZATO

Su tutto ciò che concerne movimento e comportamento dell’essere umano, salute, neuroni, sviluppo motorio e neuroplasticità dallo studio/quartier generale

“Il destino è quel che è non c’è scampo più per me!”

Ricordate Frankenstein Junior? Ecco, è la frase che sento nella mia testa quando sento ancora che l’unica scelta possibile sia perpetrare le proprie pessime abitudini e mettere delle pezze qua e la ad uno stile di vita disattento e irresponsabile con una manciata di pastiglie e una camminata per boschi.

La salute psicofisica sembra qualcosa di complicato, fatta di un sottile equilibrio derivato da cervellotiche equazioni, grammi di macro nutrienti e misteriosi ed esotici integratori venduti a caro prezzo.

K.I.S.S. direi.

No non mi sono dipinto la faccia in bianco e nero come Gene Simmons.
Keep It Simple Stupid è l’acronimo che mi ripeto ogni giorno per occuparmi di me e davvero basta molto poco.

Vorrei proporvi una citazione tratta da un libro che leggo e rileggo spesso.

“If true wealth consists in worriless sleeping, clear conscience, reciprocal gratitude, absence of envy, good appetite, muscle strength, physical energy, frequent laughs, no meals alone, no gym class, some physical labor (or hobby), good bowel movements, no meeting rooms, and periodic surprises, then it is largely subtractive (elimination of iatrogenics).” – Nassim Nicholas Taleb, Antifragile

Clicca sul player qui sotto per ascoltare il podcast: