RESTA SINTONIZZATO

Su tutto ciò che concerne movimento e comportamento dell’essere umano, salute, neuroni, sviluppo motorio e neuroplasticità dallo studio/quartier generale

Concepire l’allenamento come quantificazione è il paradigma della cultura imperante dello sport e del fitness.

Ovviamente lo sport necessita di quantificare per poter attribuire punti e posti in classifica.

Il movimento, il linguaggio degli esseri umani è davvero il nostro comportamento e come tale ha bisogno di essere qualificato.

Attraverso una migliore percezione del corpo e del nostro sistema, possiamo aumentare le nostre capacità base legate alla sopravvivenza e quindi di conseguenza avere dei benefici anche a livello prestazionale.

La sopravvivenza PRIMA in ogni caso, della performance al sistema nervoso non importa nulla.

Per costruire una solida base serve una solida macchina umana, “antifragile”, anti rottura, consapevole delle proprie capacità e della facoltà di espandere i propri limiti e confini.